in-becco-alla-cicogna_150

La procreazione assistita: istruzioni per l’uso.

Con postfazione di Carlo Flamigni.

Prendendo spunto da alcune delle bellissime lettere ricevute dopo l’uscita de Le difettose, Eleonora Mazzoni torna ad affrontare, dopo un lungo lavoro di studio, il tema dell’infertilità e della procreazione assistita.

In becco alla cicogna! anela a diventare, come un sassolino bianco di Pollicino, traccia di avvicinamento verso tecniche ormai richieste da milioni di persone nel mondo e destinate a far sempre più parte della nostra contemporaneità.

Un percorso che però può ancora confondere, provocando dubbi, domande, timori. E solitudine. Questo libro è stato pensato come una compagnia e una guida, per sentirsi un po’ meno smarriti. E meno soli.

Eleonora Mazzoni è nata a Forlì, si è laureata in Lettere moderne all’Università di Bologna e vive a Roma. Per molti anni attrice di teatro, cinema e tv, nel 2012 ha esordito per Einaudi con il romanzo Le difettose, messo in scena al Festival della Mente di Sarzana nel 2014 da Serena Sinigaglia, con l’interpretazione di Emanuela Grimalda, e successivamente nei teatri di tutta Italia. A settembre 2015 è uscito per Chiarelettere il suo secondo romanzo, Gli ipocriti.

Il Prof. Carlo Flamigni è nato a Forlì il 4 febbraio 1933. Medico Chirurgo, Libero Docente in Clinica Ostetrica e Ginecologica, è stato tra i primi a occuparsi di procreazione assistita in Italia. Conosciuto e apprezzato anche all’estero, è membro del Comitato Nazionale per la Bioetica, del Comitato Etico dell’Università Statale di Milano, socio onorario della Consulta di Bioetica ed esperto esterno della Fondazione Veronesi.

Rassegna stampa